America’s Cup, allerta Covid e rinvio regate: è scontro tra Luna Rossa e Ineos

Luna Rossa in finale America’s Cup: sapevate che è tutta palermitana?
5 Febbraio 2021
America’s Cup, splende la Luna Rossa sopra Auckland
10 Marzo 2021

“Italiani antisportivi”: è questo il titolo sui giornali neozelandesi di oggi. Questo perché alla comunicazione di possibile rinvio della Prada Cup al 26 febbraio, Luna Rossa ha risposto con un comunicato in cui faceva riferimento al regolamento previsto per lo svolgimento delle regate, chiedendo semplicemente che venisse rispettato.

Gli scenari per il ritorno in acqua secondo l’ACE

Ma andiamo con ordine: ad Auckland c’è allerta Covid e per il momento non c’è ancora una data certa per il ritorno alle regate, con la situazione ferma sul 4-0 per Luna Rossa su Team Uk (mancano 3 vittorie agli italiani per vincere prada cup).

L’America’s Cup Events ha proposto due alternative per portare a termine l’atto conclusivo tra Luna Rossa e Ineos:

  • Tornare a gareggiare nel weekend nel caso in cui il lockdown ad Auckland scenda al livello 1
  •  Nel caso di lockdown di livello 2 o 3, ritorno in mare a partire dal 26 febbraio e rinvio della gara-1 di America’s Cup al 13 marzo.

La posizione di Luna Rossa

Luna Rossa, però, nel ruolo di Challenger of Record , ha chiesto un ritorno alle regate già a partire da venerdì 19 febbraio. “Dal momento che – si legge nel comunicato diffuso dal team italiano – le squadre sono autorizzate a navigare e ad esercitarsi con l’allarme Covid-19 di livello 3, è difficile capire perché non sia consentito regatare a porte chiuse applicando gli stessi protocolli. In questo contesto, e nel rispetto del regolamento, non c’è motivo di ritardare ulteriormente lo svolgimento delle regate, dando ad entrambe le squadre la possibilità di completare il numero di gare richiesto dalla serie entro i termini e le scadenze imposti dal calendario.” In questo caso la situazione sportiva  generata dal Covid può essere paragonata ad una totale assenza di vento, che non permette le regate.

Cosa dice il regolamento?

Dice che verrebbe applicata la regola A2.3 (b) dell’Appendice A alle Regole del World Sailing Racing della 36ma America’s Cup (versione 3.03), la quale prevede che ‘il vincitore sia la squadra con il punteggio più alto alla data finale programmata’ (e la data in questo caso sarebbe il 24 febbraio). Sarebbe dunque Luna Rossa, se non si tornasse in acqua in tempi brevi,  in questo caso anche senza le 7 vittorie necessarie,  a vincere la Prada Cup e ad andare sfidare Team New Zealand per la Vecchia Brocca. E gli inglesi? Si coprono dietro a un “la sicurezza prima di tutto” e nel frattempo si allenano con Team New Zealand che avrebbe già un accordo con loro per la prossima edizione della Coppa America. Com’era il titolo dei giornali neozelandesi? “Italiani antisportivi…”

Il tweet sul canale ufficiale di Luna Rossa

 Luna Rossa Prada Pirelli è pronta a regatare contro INEOS TEAM UK venerdì 19 febbraio, conformemente al programma della Finale della PRADA Cup che dovrà concludersi entro e non oltre il 24 Febbraio. A maggior ragione ora che il governo ha preso la decisione di abbassare il livello di allerta Covid da 3 a 2, consentendo lo svolgimento delle regate nel rispetto della sicurezza di tutti”. 

Per leggere l’articolo completo: https://sport.sky.it/altri-sport/vela/2021/02/17/prada-cup-cor-36-chiede-ripresa-regate

Aggiornamento del 18/02/2021: si torna a regatare nella notte tra venerdì e sabato

La Prada Cup riparte nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 alle ore 4 con Gara-5 di finale tra Luna Rossa Team Ineos Uk. Si ricomincia dal 4-0 per l’AC75 italiano. Dopo giorni di polemiche, si torna dunque in mare per chiudere i conti, nonostante l’allerta Covid in corso ad Auckland e in Nuova Zelanda. Le regate 5 e 6 sono in programma nella notte italiana tra venerdì 19 e sabato 20 e le prove 7 e 8 per la notte successiva. Si gareggia al meglio delle 13 regate: porta a casa la Coppa il primo AC75 che ne conquista 7. Chi vince andrà a sfidare per l’America’s Cup i detentori di Team New Zealand, dal 6 al 15 marzo.

Per leggere l’articolo completo: https://sport.sky.it/altri-sport/vela/2021/02/18/prada-cup-2021-calendario-luna-rossa-ineos-uk